#Mantova queste alcune foto del presidio in sostegno della pace e della democrazia in #Gambia. I rifugiati hanno incontrato il prefetto, il quale ha inviato il documento informativo sulla situazione del paese africano, alla commissione territoriale di #Brescia.
Presente per questo anche una delegazioni di attivisti e rifugiati gambiani da Collettivo Gardesano Autonomo. Contro il dittatore sanguinario #Jammeh e per il riconoscimento delle richieste d’asilo, l’unica arma é la solidarietà internazionale. Le iniziative si stanno moltiplicando, dopo #Milano, #Mantova e #Modena, anche a #Bari gambiani e solidali scenderanno in piazza Netzanet – Solidaria .

 

Rete Antirazzista Mantova