No alle squadre fasciste
per il movimento studentesco antifascista

comunicato stampa
13 ottobre 2007

Grave provocazione questa notte all’Artistico di Bologna, da parte di una squadraccia di fascisti entrati con mazze da baseball, ferendo alcuni studenti, ma poi scappati quando riconosciuti.
Invitiamo tutti gli antifascisti a vigilare contro questa emergenza e a scacciare i fascisti dalle nostre scuole e dalla città. La cultura razzista, omofoba, antipopolare che contraddistingue questi topi di fogna, va combattuta.
Le scuole e la città di Bologna non meritano di essere terrorizzate da questi figuri, che mal sopportano lo spirito antifascista del movimento studentesco di Bologna.
Il coordinamento studentesco iskra, è vicino ai ragazzi colpiti dall’odio fascista, e non tollererà più simili aggressioni.
No al razzismo No al fascismo

Coordinamento studentesco Iskra-Bologna

di indy EmiliaRomagna