Studenti e docenti universitari provenienti da Israele, Palestina, Irlanda del Nord e Italia dibattono sui temi legati al conflitto
Arezzo, 2 febbraio, ore 17.30

Convegno finale della settimana di studio “Dialoghi a Confronto”

Dalle Università di Betlemme (Palestina), Mar Elias (Israele), Ulster (Irlanda del Nord), da Siena e dallo Studentato Internazionale di Rondine docenti e studenti si confronteranno il prossimo 2 febbraio, ad Arezzo, sul tema: “Dialoghi a confronto. Cultura e risoluzione dei conflitti, una strada possibile”. Si tratta di una tavola rotonda organizzata da Rondine Cittadella della Pace a conclusione di una settimana di studi proprio sul tema della risoluzione dei conflitti. La Tavola Rotonda esaminerà il ruolo della cultura accademica nella risoluzione dei conflitti – quanto e in che modo può contribuire a trovare strade verso la risoluzione dei conflitti.

di silvia poledrini