PRIMO MAGGIO, manifestazione europea contro la precarietà e per i diritti dei migranti a Milano, concentramento in piazza Ticinese alle 15.00
Euromayday Parade 008

Cos’è l’EuroMayday Parade?

L’EuroMayday Parade è una manifestazione transnazionale di precari e migranti che si tiene ogni primo di maggio in decine di città europee. La prima Mayday Parade si è tenuta a Milano nel 2001 (oggi vede la partecipazione di 100.000 persone ogni edizione) e dal 2004 si è diffusa in tutta Europa (v. la Middlesex Declaration). Nel 2006 l’EuroMayday Parade è stata lanciata da una azione in stile pink block nel quartiere UE di Bruxelles, e nel 2007 un blocco di supereroici della EuroMayday si è unito alle mobilitazioni contro il G8 a Rostock e Heiligendamm. L’EuroMayday Parade è un processo che cerca di mettere al centro la lotta contro la diffusa precarizzazione dei giovani e la discriminazione contro i migrandi in tutta Europa e non solo: no ai confini, no al workfare, no alla precarietà!

Chi organizza l’EuroMayday Parade e per quali motivi?

La rete delle EuroMayday Parades, una rete di media attiviti, agitatori e collettivi migranti si trova ogni anno in una diversa città europea. L’ultima assemblea della rete è stata a Berlino, dove si sono discussi e decisi i punti nodali delle manifestazioni di questo primo di maggio 2008:

* legalizzazione di tutti i migranti perseguitati
* auto-organizzazione e diritto di sindacalizzazione libero dalla repressione dei governi
* reddito di cittadinanza incondizionato
* salario base minimo europeo
* accesso libero alla cultura, alla conoscenza e alle competenze
* diritto alla casa

Dove si realizzerà l’EuroMayday 2008?

Ad Aachen – Berlin – Copenhagen – Hanau – Hamburg – Helsinki – Lisboa
– Madrid – Malaga – Maribor – Milano – Napoli – Palermo – Terrassa –
Thessaloniki – Tokyo – Wien.

Quest’anno la Mayday Parade di Aachen/Aix-la-Chapelle cercherà di essere un punto chiave per tutti partecipanti alla rete, proprio nel momento in cui Nicolas Sarkozy consegnerà ad Angela Merkel l’Oscar Europeo, il Premio Carlo Magno. Per ironia della sorta, il sindacalizzato Primo di Maggio corrisponde con il cattolico Giorno dell’Ascensione, il giorno in cui questo premio viene consegnato. Quest’anno per il primo di maggio due mondi si scontrano a Aachen: la società utopica contro il mercato capitalista; l’europa radicale delle moltitudini contro l’Europa conservatrice delle elites; reti dal basso e centri sociali occupati contro la diarchia europea.

Che tipo di persone partecipano alla EuroMayday Parade?

Attivisti, artisti, hackers, sindacalisti, associazioni migranti, precarie, collettivi queer, critical mass, radicali di sinsitra di ogni colore, rossi, neri, verdi, rosa, violetto, argento. Tutti verranno ad Aachen e alle altre EuroMayday Parades per unirsi nella lotta contro una Unione Europea dominata dall’ossessione per la sicurezza e per il privilegio finanziario, dal neoliberismo di Barroso, dal monetarismo di Trichet, dal militarismo di Solana, ecc. ecc.

Mayday! Mayday! No ai confini, no alla precarietà, abbattiamo le nuove ineguaglianze!

di http://italy.euromayday.org/