Dopo che la società [http://it.wikipedia.org/wiki/SOGEFI] controllata dal gruppo CIR [http://it.wikipedia.org/wiki/CIR_%28azienda%29] di Carlo De Benedetti (la stessa che attraverso L’Espresso controlla la Gazzetta di Mantova) ha annunciato la chiusura dello stabilimento a Virgiliana a Mantova, i 230 lavoratori e lavoratrici della fabbrica hanno dato vita ad un presidio permanente davanti agli ingressi.
La società non si trova in una condizione di crisi o difficoltà economica (il fatturato del 2007 è stato di 1071,8 milioni, con un utile netto di 52,2 milioni di euro, con un aumento del 2,8%): il motivo della chiusura è la delocalizzazione delle attività che vi si tenevano in Slovenia, Spagna e Inghilterra.

I lavoratori hanno reagito con un presidio permanente e con un corteo svoltosi il 30 aprile che ha attraversato la città per giungere in consiglio comunale dove ha incontrato tutta la rappresentanza politica mantovana.

Per il maggio hanno organizzato una risottata nella fabbrica, per animare il presidio che grazie ad una spontanea staffetta ha superato la sua prima notte.

a breve notizie più dettagliate…

di mantova antagonista – sinistra critica