Critical Mass? Si tratta di un movimento che da molti anni, in tutto il mondo utilizza la bicicletta come strumento per entrare in contatto con la cittadinanza e sensibilizzarla su temi di interesse pubblico. La massa critica vuole essere un momento di rottura con i ritmi serrati della vita di tutti i giorni imponendo una velocità moderata che consenta lo sviluppo di una riflessione comune
. Sabato 22 a Mantova la massa critica invaderà le strade per trovare dei momenti in cui ampliare la condivisione e la partecipazione della città alla mobilitazione in difesa dell’istruzione, dell’università e della ricerca e perchè sia chiaro, ancora una volta, che NOI LA CRISI NON LA PAGHIAMO!

Siete tutte/i invitate/i ad unirvi alla protesta colorata e rumorosa che alle 15, da via Tione (davanti al liceo scientifico) muoverà per tutta la città in difesa dell’istruzione pubblica. Basta avere una bicicletta, un paio di pattini o qualsiasi mezzo di locomozione non motorizzato per aderire!! (E se non ce l’avete, ve lo procuriamo noi!!)

sabato 22 novembre
dalle ore 15 ritrovo in via Tione, Mantova

Collettivo studentesco ‘Aca Toro
Coordinamento docenti precari – Mantova

di M*ve!