Dettaglio eventi


VENERDI’ 12 FEBBRAIO –
ore 19.30 bar aperto e aperitivo presso lo spazio sociale
ORE 21 Presentazione del libro “La critica psichiatrica” di Gabriele Crimella e dibattito con il Collettivo Antipsichiatrico Camuno http://collettivoantipsichiatricocamuno.blogspot.it/
e Gruppo Operatori Sociali Mantova

“Se l’accettazione passiva del pensiero unico psichiatrico è la sola via percorribile. Se la condizione di persone “socialmente pericolose” è lecita così come è lecito quel marchio che potranno attribuirti dall’oggi al domani solo perché potenzialmente potresti essere dannoso ancora prima di aver commesso danni o reati. Se la malattia mentale esiste, va curata ed eliminata. Se ti senti malato perché c’è scritto nei manuali… Se sei tutto questo, forse è il momento di opporti a tutto questo.
Non vogliamo più avere paura di noi stessi, lasciateci sognare con le mani ed il cuore liberi. E se aiutare, confortare e supportare qualcuno che si trovi in una condizione di fragilità sarà il nostro reato allora… Internateci tutti.
Non avere paura sarà la nostra follia. Nessuna vita è indegna. Persone, non malati.”
Camap