Dettaglio eventi


SABATO 7 MARZO 2015

FONDAMENTALISMO HARDCORE FEST

cibo a prezzi popolari per chi volesse mangiare allo Spazio

INIZIO CONCERTO ORE 21.30,  con

AFFLUENTE (fonfamentalismo HardCore da Ascoli Piceno)

BECAUSE THE BEAN (gruppo di supporto ai Bloody Riot, Hc old school da RE)

ISTANTE (Hc direttamente dallo spazio LaBoje di Mn)

 

AFFLUENTE

Gli Affluente sono un gruppo hardcore nato ad Ascoli Piceno nell’estate del 1992 dalle ceneri dei seminali Stige per merito del cantante Carlo Cannella (ex Stige e Dictatrista) che dopo aver prelevato parte della line up del gruppo Death Metal Furious Barking decise di formare questo gruppo hardcore.

Il gruppo ha riscosso notevole successo negli ambienti punk hardcore italiani e non. Si definiscono “Fondamentalisti Hardcore”.
Carlo Cannella fonda il gruppo dopo lo scioglimento degli Stige, autori fra l’altro di “Uniti nell’abbraccio”, uno dei dischi più amati dell’hardcore italiano anni ’80. Trova subito due validi aiuti in Frankie Giaconi e Piero Angelini, entrambi chitarristi, che saranno le colonne musicali degli Affluente. “Logica Dominante” viene subito accolto dal mondo hardcore-punk italiano come un incoraggiante tentativo di riportare in auge l’hardcore old school, ma è con “Moltitudine Suina” che esplode il “fenomeno Affluente”. La critica e i fan sono d’accordo nel definire il gruppo come tra i migliori degli anni ’90 per il genere, questo grazie ai loro pezzi, musicalmente ben costruiti e ragionati e con testi pungenti e mai banali. Proprio questa è la caratteristica fondamentale degli Affluente: i testi, veri e propri proclami politico-sociologici che mai scendono ad inutili sloganismi tipici di molti gruppi punk e hardcore.
Dopo uno split coi Monkey’s Factory arriva il loro capolavoro: TSOL Veri Suoni Della Libertà. Grazie ai contributi di due musicisti eccezionali come Sebastiano Massetti (batteria) e Marco Cannella (basso), il disco rappresenta uno dei punti più alti dell’hardcore tricolore. Molti pezzi sono titolati con la traduzione di famosi gruppi hardcore americani (Black Flag=Bandiera Nera, Social Distortion=Distorsione Sociale, Dirty Rotten Imbecilles=Sporchi Marci Imbecilli…). Il disco esce per la casa discografica personale di Carlo Cannella già molto attiva negli anni ’80 perché autrice di pregevoli compilation contenenti gruppi di tutto il mondo. Nel 2006 esce “Libera Fame” che si presenta come un lavoro più compatto e rabbioso del precedente. La title track(scritta da Massimiliano Strelnik) è scritta in memoria di Cesare Pavese, da cui alcuni versi della canzone sono ripresi. Dopo questo disco, Carlo Cannella abbandona il gruppo in maniera definitiva. Viene assoldato alla voce Gigi Bruni, già cantante dei Regressione. E’ prevista a breve l’uscita di uno split 7″ con i Contrasto.

Discografia 1993 – Logica Dominante
1994 – Moltitudine Suina (SOA Records)
1995 – Affluente / Monkey’s Factory Split
2000 – T.S.O.L. Veri Suoni della Libertà (Goddamn Church)
2006 – Libera Fame (SOA Records)

BECAUSE THE BEAN

fantastico gruppo dalle sonorità veramente particolari, che spaziano dall’hardcore, al punk 77, ma possono benissimo suonare rock’n’roll e garage, che nessuno gli direbbe nulla!!!!……bravissimi:::::…..infatti Roberto Perciballi dei Bloody Riot li ha chiamati come suo gruppo spalla da ormai qualche anno, NON CI SONO PAROLE per descrivere la generosità e la genuinità di questo gruppo in qualsiasi situazione. Ritornano da noi a suonare, la prima volta è stato nella nostra festa anticapitalista di agosto 2013 insieme ai Bloody Riot, questa volta vengono a suonare allo spazio per presenta il loro ultimo lavoro.