Aemilia: Mafia, capitalismo e la distruzione del territorio

Published on :

Una settimana fa è scattata l’operazione dei carabinieri contro l’ ndrangheta in tutto il nord Italia. 117 arresti e 46 stato di fermo per personalità legate al mondo imprenditoriale e politico, a pubblici ufficiali e a personaggi da sempre sospettati di mafia. A Mantova addirittura è indagato il sindaco di Forza Italia e si è palesato ciò che condanniamo da anni, la totale dipendenza dei piani di urbanizzazione a reti formate da imprenditori e uomini delle ‘ndrine.