sgombero presidio permanente no dal molin
Feb. 26 Ore: 17.49 – ORDINANZA DI SGOMBERO DEL PRESIDIO PERMANENTE
La giunta comunale vicentina ha presentato l’ordinanza di sgombero e demolizione del Presidio Permanente nell’ultimo giorno di amministrazione della Giunta. La destra vicentina apre la campagna elettorale nel modo che più gli si addice: puntando l’indice contro un luogo di democrazia e partecipazione che, in questi mesi, è diventato la casa di quanti vogliono difendere Vicenza dalla militarizzazione e dalla devastazione ambientale. Un atto sciocco, perché tutti sanno che il Presidio Permanente non sarà demolito né spostato di un millimetro fino a quando il movimento che lo ha eletto a simbolo non avrà raggiunto il proprio obiettivo: quello di impedire la realizzazione della nuova base militare statunitense.

di mn antagonista