Il collettivo studentesco Aca Toro (nato nel 2003, quando un gruppo di  studenti e studentesse inizia a trovarsi pubblicamente per confrontarsi su come  migliorare il mondo della scuola) in linea con le rivendicazioni e mobilitazioni dell’attuale anno scolastico propone, in continuità con gli anni
precedenti, l’iniziativa del mercatino del libro usato. L’obiettivo è di contrastare in maniera concreta e tangibile il caro-libri, che ogni anno risulta sempre più gravoso per le possibilità economiche degli studenti e delle famiglie, a causa dell’interesse delle case editrici a speculare sull’istruzione, spacciando per aggiornate edizioni in realtà identiche a  quelle precedenti. Così, in questo contesto di crisi economica globale, anche  il diritto all’ istruzione viene messo in discussione. I presidi sono complici silenziosi di questo processo, rinunciando ad adottare libri usati o in
comodato d’uso. Ecco da dove deriva il nostro impegno contro questa scuola corrotta e sfruttata: la nostra iniziativa mira ad agevolare gli studenti e le  studentesse a proseguire il loro percorso scolastico senza un onere economico insostenibile.

Il mercatino sarà aperto presso lo Spazio Sociale “LaBoje!”,
in VIA TRIESTE 10,

con i seguenti orari: 9.30-12.30; 15.30-18.30.

Giorni di apertura: 25 giugno
2, 9 e 16 luglio
20 e 27 agosto
3 e 10 settembre