INDIGNAZIONE E RIVOLTA

ASSEMBLEA PUBBLICA
VERSO IL 15 OTTOBRE
PER UN AUTUNNO DI LOTTA

Ormai da inizio estate sembrano aver preso rilevanza nelle cronache
quotidiane gli spostamenti monetari, lo stato di salute dei titoli delle
imprese, il rating del debito pubblico del paese. Poco o nulla si dice
su come tutto ciò sia stato generato e su sulle conseguenze che avrà
sulle nostre vite nei prossimi anni.
Questo silenzio rispetto alle cause è comprensibile nel momento in cui
un sistema descritto come “l’unico possibile” per vent’anni sta
crollando sui suoi stessi paradigmi. Concorrenza, produttività, libero
mercato perdono credibilità nel momento in cui si traducono in
devastazione ambientale, produzione sfrenata di merci che non saranno
mai vendute e privatizzazione di beni comuni.
Studenti, migranti, donne e lavoratori (ormai tutti precari) hanno già
capito, negli ultimi anni, cosa significano le fredde cronache di banche
e agenzie di rating rispetto al debito che ci stanno facendo pagare. Lo
sanno dal 2007, quando allo scoppio della crisi in primo luogo furono
stanziati miliardi di dollari pubblici in tutto i paesi sviluppati per
salvare le banche.
Il passo successivo fu la precarizzazione del lavoro, gli enormi tagli a
scuole e università attraverso la retorica dell’efficenze e della
meritocrazia, la privatizzazione di tutto ciò che ha un uso sociale, dai
trasporti all’acqua.
Gli accampamenti spagnoli, le rivoluzioni in Nordafrica, le rivolte che
hanno attraversato l’Europa per arrivare in questi giorni nei cortei di
New York che hanno bloccato Wall Street, non rappresentano solo
un’insofferenza strisciante, ma l’ipotesi vivente e in movimento di una
rivolta possibile.
Sta a noi sostituire alla loro cronaca di sfruttamento e debito, una
cronaca di resistenza e costruzione di un cambiamento possibile.
Il 15 ottobre è una prima per costruire un’opposizione dal basso che
rifiuti di pagare il debito.

informazioni e prenotazioni pullman per il 15 ottobre chiamare il : 3489786186

@SPAZIO SOCIALE LA BOJE! VIA TRIESTE 10, MANTOVA
SPAZIO SOCIALE LA BOJE! COLLETTIVO STUDENTESCO ACA TORO
SINISTRA CRITICA
articolozero.org