index

 

 

Venerdì 31 Gennaio, dalle ore 18:00, si svolgerà presso lo spazio sociale “La Boje” l’incontro / dibattito con Stefano Boni, che presenterà il proprio scritto “Vivere senza padroni. Antropologia della sovversione quotidiana”, studio antropologico sui centri sociale e i movimenti antagonisti.
Stefano Boni, (Roma 1970) dopo aver conseguito il dottorato in antropologia ad Oxford ed aver effettuato numerose ricerche sul campo in Ghana, Venezuela, Italia; è attualmente docente di Antropologia politica all’università di Modena e Reggio Emilia, dove le sue illuminanti lezioni riscuotono grande interesse e successo tra gli studenti e chiunque voglia ampliare il proprio sguardo su concetti tante volte citati senza una reale e profonda riflessione : cos’è il potere? Come si manifesta? Esiste un potere che non si traduca in dominio?
L’incontro – organizzato dalla libera libreria-biblioteca autogestita “Favilla”, organo culturale e divulgativo dello Spazio Sociale “La Boje”- affronterà questi temi enucleandoli dai diversi lavori dell’autore e dagli studi che lo hanno ispirato, molti dei quali presenti e fruibili nel catalogo della biblioteca.

 

A seguire APERICENA di AUTOFINANZIAMENTO della libreria.