brainstorm2Dalle 23

Brain (Fuoco negli Occhi from Bologna) presenta il suo ultimo album Brainstorm II (audioplate 2013).

Stay Tuned!

Brain ft. Kappa-O – Come noi

Brain – Il regalo di Vincent

da hano.it:

Brainstorm II” è, ad oggi, meravigliosamente e tristemente unico nel suo genere.
Meravigliosamente, perché in un racconto lungo 15 tracce (intervallate regolarmente da interlude vocali che ci narrano letteralmente il protrarsi del disco), Brain, riesce a trasmettere agli ascoltatori qualcosa di diverso dal solito, ovviando i ritriti temi dell’attualità rap, per tornare ad un hip-hop vero e proprio sia per i suoni, “vecchi” di 20 anni ma così attuali, così moderni, come sarebbe dovuto essere l’evolversi di questa musica senza troppe contaminazioni, sia per come è rappato, tecnicamente perfetto e riporta in voga una metrica e un flow che erano andati persi tra ritornelli melodici e ballate pop post-moderne.

Tristemente, perché tra tutti gli ultimi album che mi sono arrivati sotto mano per essere recensiti, è l’unico veramente hip-hop che si distacca da quella che è la tendenza mainstream (e di mainstream qui ne parliamo perché la vera definizione di commerciale in questo campo musicale è l’adattarsi ai gusti e all’ambiente che lo circonda, vedi appunto le contaminazioni pop del rap) e si avvicina a quella tanto agognata e ricercata musica “underground” che così ormai definiamo perché sparita da tempo.