La storia italiana è ricca di omissioni e amnesie che spesso servono a non riconoscere le responsabilità di chi stava al potere, e un po’ pure quelle di chi il potere lo subiva senza ribellarsi.
Sabato 20 aprile vi aspettiamo alle Pescherie per fare luce sulle violenze che hanno condotto al potere il regime fascista e sulla strategia della tensione con cui neofascisti, servizi segreti e apparati della DC hanno provato a chiudere la bocca alle incredibili mobilitazioni degli anni ’70.

dalle 20.00
cous cous e beveraggi di autofinanziamento (a cura dello SportelloDiritti)

-> proiezione delle tavole delle graphic novel scritte da Francesco Barilli e edite da BeccoGiallo Editore :
“Il delitto Matteotti”
“Piazza Fontana”
“Piazza della Loggia”

-> reading

-> accompagnamento musicale Cigno Signoretti