CI STIAMO DANDO DA FARE! Cittadini, associazioni, movimenti si sono incontrati ieri sera nella sede dell’associazione ‘Ambiente e Sviluppo’ per progettare le azioni da mettere in atto per contrastare la realizzazione dell’inceneritore. Un obiettivo da raggiungere con l’aiuto di tutti, trasversalmente, attivandosi al più presto, con iniziative su più fronti, come l’ipotesi di ricorso al Tar, manifestazioni, volantinaggi, raccolte di firme e attività di informazione della popolazione sui rischi derivanti dalla realizzazione dell’inceneritore.

——

#NoInc #BastaVeleni #BastaRegali

Ieri abbiamo preso parte ad una partecipatissima riunione tra associazioni e singoli cittadini che si vogliono opporre al progetto modifica dell’inceneritore #Burgo con il quale il nuovo acquirente #Zago vorrebbe bruciare rifiuti da tutte le sue aziende e, perchè no, utilizzarlo in futuro come impianto visto il calo del settore della produzione di cartoncino