Oggi #7aprile, giornata mondiale della salute, in tutto il mondo i movimenti e le organizzazioni che lottano per il diritto alla salute prendono parola per dire con una sola voce che la salute è un diritto, non una merce, e che per tutelarla servono servizi sanitari pubblici, universalistici e basati sulla solidarietà. Oggi la nostra lotta quotidiana emerge a una visibilità senza precedenti, grazie purtroppo alle evidenti carenze sanitarie messe in luce dalla pandemia di Covid-19 e legate ai processi di privatizzazione attuati negli ultimi decenni. La lotta non si ferma oggi, al contrario oggi si rigenera per continuare con più forza da domani.

#health4all #salutepertutteetutti

Un grazie particolare a Elena Mistrello che ha realizzato – in solidarietà – le illustrazioni delle infografiche.
People’s Health Movement PHM Europe People’s Health Movement Réseau Européen Santé – European Health Network
Oggi, chiamiamo tutte le persone a manifestare il proprio sostegno al nostro appello ‘Diffondere la solidarietà, non il virus’:

1. Scrivete i vostri messaggi in difesa della salute e della sanità pubblica su uno striscione o su un cartellone da esporre in un luogo visibile (balcone, atrio del condominio, porta di casa…)

2. Se volete, fatevi una foto con i vostri messaggi e condividetela sui social con l’hashtag #health4all e #salutepertutteetutti e sulla mappa interattiva qui: bit.ly/Agir4Health
Per seguire la campagna italiana: Campagna Dico32 – Salute per tutte e tutti
Per seguire la campagna europea: http://europe-health-network.net/

Evento facebook #7aprile #health4allhttps://www.facebook.com/events/549550719025438Network

PER APPROFONDIRE I TAGLI OPERATI SUL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE NEGLI ULTIMI ANNI