LA CGIL E L’IDEOLOGIA DEL DECLINO INDUSTRIALE

Published on :

Si potrebbe anche discutere sull’impostazione d’analisi -curioso che sia fuori discussione che la centralità della ricerca in Cgil è sulla stabilità delle imprese e non su quella della forza-lavoro e che quest’ultima sia citata solo come capacità di consumo- ma è sulla prognosi che l’impostazione ideologica scivola fuori come nei […]

E’ SOLO QUESTIONE DI BUONE MANIERE

Published on :

Nel corso degli anni novanta, la vicenda dei populismi investe le crisi politiche di sistema (è il caso italiano, ma anche quello austriaco) e richiama lo stallo di sistemi fondati sul principio dell’alternanza (è il caso francese). A buona ragione Pierre André Taguieff (L’illusione populista. Dall’arcaico al mediatico, trad. di […]

VELO, NIKE E LACOSTE

Published on :

Acerti simpatici cittadini e cittadine della nostra repubblica un giorno venne in mente che occorreva una legge per vietare qualsiasi velo che coprisse i capelli delle ragazze. Tanto per cominciare, a scuola, e poi altrove. Se possibile ovunque. Ma che dico, una legge? Una Legge! Il presidente della Repubblica era […]

NE’ PEPSI NE’ COLA: LA SCELTA DI LENIN

Published on :

di SLAVOJ ZIZEK Vladimir Ilic Lenin è morto il 21 gennaio 1924, ottanta anni fa, e ci chiediamo se l’imbarazzato silenzio che circonda il suo nome non significhi che è morto due volte, che è morta anche la sua eredità. Effettivamente la sua insensibilità nei confronti delle libertà personali è […]

LA MEMORIA E GLI SMEMORATI

Published on :

La celebrazione peggiore e più desolante per la Giornata della Memoria che ricorda oggi i sei milioni di ebrei vittime della Shoà è arrivata con un giorno di anticipo. Il risultati del sondaggio italiano ed europeo pubblicato ieri dal Corriere della Sera sono desolanti anche a prenderli con le pinze. […]

DOPO PIAZZA FONTANA… IL MOVIMENTO E’ SGUARNITO

Published on :

Premettiamo, prima di tentare una breve analisi, che riconosciamo a pieno tutte le difficoltà nel promuovere oggi mobilitazioni studentesche e che queste parole vogliono solo essere una provocazione rispetto lo stato dei movimenti. Premettiamo inoltre che quando parliamo del coordinamento studentesco di milano, ci riferiamo in realtà alla situazione più […]