ANTIDEPRESSIVI PER BAMBINI E RISCHIO DI SUICIDIO

Published on :

I medici prescrivono queste droghe a centinaia di migliaia di bambini ogni anno. Le nuove analisi contraddicono le ripetute assicurazioni dell’establishment psichiatrico americano secondo il quale questi farmaci sono del tutto sicuri. Analisi simili sono state fatte anche in Gran Bretagna, e hanno convinto le autorità a proibire ai bambini […]

LA “GUERRA” DEL LATTE

Published on :

“Ogni giorno 4000 bambini nel Sud del mondo potrebbero essere salvati dalla morte per malattie e denutrizione se fossero allattati al seno e non con latte in polvere” (UNICEF / Organizzazione Mondiale della Sanità). “Nelle società povere”, sostiene l’UNICEF, “i bambini allattati artificialmente sono 25 volte più esposti alla morte […]

DIESEL AL MURO

Published on :

Il concorso, che scade il 20 Marzo, ha come premio niente di meno che l’esposizione dell’opera sul muro. “All’interno delle opere non apparirà il logo di Diesel, questa non è un’operazione pubblicitaria, è un regalo che facciamo ai giovani artisti” ha detto il direttore generale di Diesel Italia, Luigi Mezzasoma. […]

LA CGIL E L’IDEOLOGIA DEL DECLINO INDUSTRIALE

Published on :

Si potrebbe anche discutere sull’impostazione d’analisi -curioso che sia fuori discussione che la centralità della ricerca in Cgil è sulla stabilità delle imprese e non su quella della forza-lavoro e che quest’ultima sia citata solo come capacità di consumo- ma è sulla prognosi che l’impostazione ideologica scivola fuori come nei […]

PER UN REDDITO SOCIALE STUDENTESCO

Published on :

Oggi, a più di un mese di distanza, dopo diverse sollecitazioni, per ottenere un incontro, inascoltate, possiamo dire che le istituzioni ci hanno sostanzialmente snobbato, dando prova della loro mancanza di interesse verso questa fondamentale questione. A questo punto non ci resta che riprendere le mobilitazioni contro i tentativi di […]

PRIVATIZZAZIONE DEI SERVIZI DI ASSISTENZA

Published on :

Tale scelta, infatti, ha comportato l’aumento dei costi di gestione e di conseguenza l’aumento di rette e tariffe per la fruizione dei servizi, il continuo ricorso a forme di esternalizzazione, l’affermarsi di logiche aziendalistiche che poco o nulla hanno a che fare con i diritti degli anziani, dei disabili, dei […]